Un altro passo nell'autoritarismo: Maduro ha decretato altri tre mesi d'emergenza e pieni poteri. (foto: Pangea News)

Venezuela, Maduro alza il tiro: Occupare le fabbriche e arrestare i dirigenti

Altri tre mesi di proroga al decreto che dà pieni poteri al presidente, per affrontare l’emergenza economica. L’opposizione tenta di destituirlo con un referendum dal successo poco probabile e denuncia l’auto-golpe. Intanto, si moltiplicano i casi di saccheggio e le forze dell’ordine si preparano a fronteggiare sommosse di grandi dimensioni.

Continue Reading...
Quel che resta della società: un supermercato saccheggiato a Tucuman (foto: la rete)

Argentina: ancora proteste, nuovi saccheggi. Aleggia il fantasma del caos

Un noto spot elettorale, comparso durante la campagna delle legislative appena concluse, giocava sullo slogan di un Paese diviso tra due appartenenze irriducibili: quella di Argen e quella

Birra, gin e vino bianco: un saccheggio a Cordoba, Argentina (foto: la rete)

Cordoba’s calling: lo sciopero della polizia degenera in una notte di saccheggi in Argentina

L'esordio del nuovo segretario alla sicurezza argentino Maria Cecilia Rodriguez è stato una grande prova di responsabilità. Mentre a Buenos Aires ancora si cantavano le lodi del suo

Fino alla fine: alcuni considerano troppo drastica la linea economica di Maduro (foto: Pangea News)

Venezuela sull’orlo di una crisi di nervi: i rischi della «guerra economica» <b>VIDEO</b>

È stato un weekend movimentato, quello appena trascorso in Venezuela. Il Paese ha infatti ottenuto il riconoscimento sportivo internazionale che più ama, cioé il premio di miss Universo