Nella trappola del mercato: crimini dell'industria del latte (foto: la rete)

Cile, il latte del diavolo: trucidati 6 mila vitelli per aumentare la produzione

Il lattaio neozelandese Manuka è diventato il market leader del Cile inducendo aborti alle vacche e sterminando i vitelli maschi. Si è aperta un’inchiesta per il maltrattamento e la morte di 6 mila animali, anche se i dirigenti non rischiano la galera che certamente avrebbero in patria

Continue Reading...