Paraguay: Lugo accusato di tollerare i Sin Tierra

Alcuni esponenti dell’opposizione sono convinti che il presidente Fernando Lugo abbia tollerato le occupazioni di terre e le dimostrazioni violente realizzate negli ultimi giorni dai sindacati rurali dell’Alto Paranà e debba per questo risponderne davanti al congresso. Il fatto più grave è stato certamente l’occupazione da parte dei Sin Tierra della procura di Curuguaty. Il gruppo dei dimostranti era guidato dal sindaco facente capo al partito di Lugo, Ramon Vega Barreto, ed il governatore della provincia ha fatto riferimento al beneplacito del presidente.

Lascia un tuo commento

Powered by WordPress | Servicios de diseño