mercoledì 18 lug 2018

Il Paraguay vuole una proprietà delle terre trasparente

La distribuzione della proprietà terriera in Paraguay viene considerata come poco equa. Manifestazioni come quelle delle ultime settimane, in cui un nutrito gruppo di braccianti agricoli facente capo al movimento Sin Tierra ha occupato terreni incolti, generando fortissime polemiche in tutto il paese ha portato ora l’amministrazione Lugo a voler creare una legge per renderne trasparente la titolarità. Secondo un portavoce dell’esecutivo, nel paese esistono moltissimi casi di proprietà irregolare, con casi che risalgono alla seconda metà dell’Ottecento, quando si concluse la Guerra de la Triple Alianza

Lascia un tuo commento

Powered by WordPress | Servicios de diseño