Milonga Queer: il tango argentino si veste d’arcobelano VIDEO

I mondiali della danza più seducente al mondo si aprono alle coppie dello stesso stesso. Gay, lesbiche, trans e bisex fondono la diversità nella penombra della pista, in cui è tutto giravolte, tacchi e, soprattutto, tango

Racconta la leggenda che il ballo che oggi rappresenta l’apoteosi della sensualità e della seduzione, nacque come un esercizio di soli uomini decisi ad allenarsi per stupire poi le loro partner nelle balere. Già in un principio, quindi, il tango non ha mai avuto molte inibizioni nel rompere gli schemi della coppia tradizionale.

Fedeli più che mai a questa sua eredità sempre irriverente e trasgressiva, le associazioni GLBT di Buenos Aires che amano il tango hanno ottenuto quest’anno per la prima volta quest’anno un biglietto d’ingresso ai mondiali. Un biglietto che ha aperto il portone principale.

Lascia un tuo commento