I colombiani preferiscono McDonald’s

McDonald’s ha battuto la cucina colombiana. Se negli ultimi tre anni la classifica aveva visto in testa alle preferenze dei colombiani i ristoranti locali, come Frisby (2009) e Brasa Roja (2010), il 2011 sembra avere tolto di mezzo i piatti locali in favore della multinazionale degli hamburger. I dati emergono da uno studio di settore compiuto dall’azienda Ibope e reso pubblico proprio dalla compagnia Frisby, specializzata in pollo fritto e che si è distinta per una lotta all’ultimo punto per il primo posto.

All’interno dello studio, richiama molto l’attenzione come tutte e tre le catene di fast food – locali e non – abbiamo un indice di preferenza a due cifre: McDonald’s è arrivato al 12,40% mentre Frisby ed El Corral hanno toccato rispettivamente l’11,70 e il 10,40 per cento. La Brasa Roja, arrivata prima l’anno scorso, si è dovuta accontentare del quarto posto con un 9,41% delle preferenze. L’altra multinazionale degli hamburger, Burger King, è stata scelta solo dal 4% dei cittadini.

Una tendenza totalmente opposta a quella di un altro paese sudamericano, la Bolivia, dove invece McDonald’s si è trovato costretto a chiudere dopo solo 5 anni di permanenza nel paese.

 

Lascia un tuo commento