Le strade di Pisac: nel Valle Sagrado si viaggia nel tempo. (foto: la rete)

<b>RUMBO SUD:</b> Viaggio nel Valle Sagrado del Perù, arcobaleno di sapori, tessuti e leggende

Epicentro della cultura Inca, è oggi la zona con maggior concentrazione di siti archeologici del Perù. La zona si distingue per la sofisticata testimonianza artistica e architettonica, nel contrasto tra la cultura dei conquistadores e quella dei popoli che anticamente hanno abitato queste terre

Continue Reading...
Mondiali fai da te: un clown gioca a calcio per le strade di Lima (foto:Gloria Pardo)

<b>STORIE MONDIALI:</b> Perù, un giorno senza coppa, in un paese senza torneo

In Perù il Mondiale non c’è. Manca da trentadue anni, da un pomeriggio triste a La Coruña, che si concluse con una goleada che fu preambolo di questo

Verona: vuoi fare il volontario alle partite del Chievo per aiutare il Perù?

L’impegno dell’AC ChievoVerona e di ProgettoMondo Mlal a favore di bambini e adolescenti della periferia di Lima continua, questa volta allo stadio Bentegodi di Verona. ProgettoMondo Mlal cerca infatti

Santiago Roncagliolo con il libro "incriminato" (foto: la rete)

Perù: quel libro censurato che parla di Dittature e Ventennio fascista

Le dittature di Trujillo in Repubblica Dominicana e di Batista a Cuba, gli interessi di Cia, Fbi, Italia fascista e mafia in America centrale, raccontati attraverso le vicende

<b>RUMBO SUD:</b> Festa in una remota comunità andina del Perù

Alcuni lo chiamano turismo responsabile. Altri, anticonformismo a tutti i costi. Una sola è la certezza: abbattere le barriere tra viaggiatore, viaggio e ‘viaggiato’ non solo è possibile,

In barca sul rio (LMontaltoMonella/Pangeanews)

<b>RUMBO SUD:</b> sentieri d’Amazzonia peruviana

Cullarsi al fuoco del tramonto su un’amaca in un accampamento in Amazzonia, le mani piene di calli dopo un pomeriggio a piantare alberi e la pelle ancora umida

Reperto tessile peruviano (fonte: la rete)

Cultura: In Svezia beni archeologici trafugati dal Perù

  L'accusa è grave: aver trafugato illegalmente dei reperti archeologici dal Perù alla Svezia. Se a formularla, poi, è l'ex presidente peruviano Alan Garcia, la questione diventa ancora più

bambini inca (fonte: la rete)

Archeologia: Il sacrificio di 40 bambini

Sono morti per la vittoria di un popolo di cui a malapena parlavano la lingua. Sacrificati per una patria incomprensible, scesa in guerra contro un nemico ignoto. Eppure,