Viva Cile: avrà la centrale fotovoltaica più grande dell’America Latina

Le acciaierie CAP si sono associate con la statunitense Sunedison per produrre ecologicamente il 15% del loro enorme fabbisogno elettrico: la centrale da record sarà composta da 300 mila pannelli e sorgerà nel deserto dell’Atacama, il luogo meno piovoso del mondo

Spianata fotovoltaica (foto: Sunedison)

Spianata fotovoltaica (foto: Sunedison)

Una distesa di 300 mila pannelli silvantis al silicio monoatomico saranno la corazza azzurrina con cui la siderurgica cilena Cap ha deciso di adeguarsi alle norme nazionali e salvaguardare le fonti d’acqua della zona di Copiapò, che oggi affrontano una dura fase di siccità. Il progetto della centrale di Punta Totoralillo sorgerà in pieno deserto d’Atacama, dove il sole è una risorsa più che abbondante, produrrà 270 giga-watt di energia pulita all’anno e sarà la più grande di tutta l’America Latina nel settore del fotovoltaico.

Ad occuparsi dell’infrastruttura, che secondo quanto dichiarato da Cap dovrebbe essere attiva già a fine 2013, sarà la società americana Sunedison, di proprietà di Memc Electronic Materials, una multinazionale che ha già realizzato diversi altri progetti analoghi in tutto il mondo. Cap sostiene che la centrale sarà in grado di evitare un’emissione di 135 mila tonnellate di anidride carbonica (CO2) all’anno, equivalenti alla circolazione per lo stesso periodo di tempo di circa 30 mila automibili.

Oltre a questa iniziativa, Cap ha fatto partire anche la costruzione di un centrale di desalinizzazione dell’acqua del mare, che renderà utilizzabili 200 litri al secondo, i quali andranno ad approvigionare il proprio stabilmento siderurgico. La centrale elettrica, d’altra parte, coprirà il 15% del suo fabbisogno.

2 Commenti

  1. pannelli solari scrive:

    Ottimo progetto, l’emissione di anidride carbonica diminuirà sicuramente, così come il costo della bolletta.

    Rispondi

Trackbacks for this post

  1. America Latina: energia solare nel deserto lunare | Informare per Resistere

Lascia un tuo commento